Il volontariato presso il nostro rifugio

I volontari rappresentano un aspetto fondamentale della vita dei cani ospiti nel rifugio: si occupano di  toelettarli, portarli a passeggio, farli giocare e socializzare. Grande attenzione è posta al benessere del cane in ognuna di queste operazioni, dall’utilizzo della pettorina al corretto uso del guinzaglio, fino alla scelta dell’attività ludica più adatta alle motivazioni specifiche del cane.

Nulla è lasciato al caso o all’iniziativa dei singoli: tutte le attenzioni e le cure che il cane riceve solo pensate e finalizzate a favorire il suo reinserimento in società. Per questo motivo tutti i volontari sono accuratamente  formati, selezionati e suddivisi in gruppi con mansioni differenti in base alle predisposizioni e alle capacità.
I volontari fanno riferimento ad uno specifico mansionario e ad un regolamento concepito per indirizzare ad un approccio coerente ed efficace al lavoro con i cani.

Inoltre, attraverso la formazione e l’esperienza, i volontari superano lo sterile e controproducente approccio pietistico e consolatorio con un atteggiamento propositivo che si concretizza, ad esempio, nell’organizzazione, partecipazione e pubblicizzazione di eventi, i quali favoriscono la visibilità del rifugio e delle sue attività, e favorendo le adozioni.