Il Comune di Pozzo D’Adda e la Goccia Cooperativa Sociale Onlus hanno realizzato uno spazio di ricovero temporaneo per i cani randagi cercando di utilizzare le più avanzate tecniche di compatibilità ambientale e socio-relazionale.
L’Ecoparco è un luogo di accoglienza per cani nel rispetto della dignità degli animali, è uno spazio di lavoro per favorire l’occupazione e l’inserimento lavorativo.
E’ un’area verde dove è possibile vivere a contatto con la natura vegetale e animale.
E’ un punto di equilibrio, un luogo di aggregazione sociale per il territorio della Martesana.

Il nostro è il primo Ecoparco canile in Italia nel suo genere: è stato concepito secondo criteri di eco-compatibilità ambientale (recupero dell’acqua piovana, produzione di energia elettrica dai pannelli fotovoltaici e termici, ecc…) con certificazione di qualità CISQCERT UNI EN ISO 9001:2008 per la “progettazione ed erogazione di servizi di custodia, pensione e mantenimento di cani”.

Il parco canile deve suggerire immediatamente l’idea di naturalità e di verde. E’ un luogo piacevole per chi lo visita, oltre che di comfort per gli animali ospitati, al fine di incentivarne la frequentazione da parte dei cittadini. Una loro assidua presenza aumenta la possibilità di adozione e assolverà a uno dei compiti prioritari: divenire punto di transito per i cani senza padrone e luogo di educazione zooantropologica, quindi di diffusione di una cultura cinofila che possa agevolare il loro reinserimento in società e prevenire nuovi abbandoni.